Caserta. Solita storia sulla variante Anas dove la velocità e i sorpassi azzardati restano la prima causa di incidente sull’arteria che collega Santa Maria Capua Vetere a Maddaloni. Due i tamponamenti che, da pochi minuti, hanno paralizzato la variante. Il primo tra le uscite Saint Gobain e San Clemente, il secondo all’interno della galleria ‘Parco della Reggia’. Sul posto per i rilievi del caso gli uomini del comando cittadino della Polizia Municipale.