Caserta/Santa Maria Capua Vetere. “Approvato l’emendamento salva-prevenzione. Il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere decidera’ le confische per tutta la provincia diCaserta”. Lo scrive su fb la parlamentare Pd Rosaria Capacchione, componente della Commissione antimafia. Capacchione nei giorni scorsi aveva denunciato il fatto che sarebbero state a rischio le misure di prevenzione contro il clan dei Casalesi e la mafia della provincia di Trapani per effetto di una nuova norma del codice antimafia “che, in deroga alla norma generale che attribuisce il potere di decidere sequestri e confische ai tribunali distrettuali, salva quelli di Santa Maria Capua Vetere e Trapani, dove gia’ esistono da anni le sezioni specializzate, ma relativamente ai soli residenti nel circondario e non nella provincia”.