Il sindaco D'Andrea

TEANO. Con un post su Fb ha rotto gli indugi. Il sindaco Dino D’Andrea ha annunciato che
candiderâ una donna nella lista del presidente della Regione Campania. “Buon giorno Teano!…
Riguardo la mia ipotetica candidatura…ringrazio il Presidente De Luca per la gestione della pandemia e soprattutto per aver ridato dignità ed onore a tutta la Campania.
Non vi nascondo di aver ricevuto molte sollecitazioni ed altrettanti inviti a candidarmi alle prossime elezioni del consiglio regionale della Campania.
Sono stato lusingato e non poco dall’offerta ma due anni fa ho scelto di candidarmi quale sindaco della città di Teano e non posso e non voglio lasciare i miei cittadini con un commissariamento che porterebbe inevitabilmente al dissesto finanziario con nefaste conseguenze per l’ente e per tutti noi.

Pertanto ho declinato l’offerta riguardo la mia candidatura e ho deciso di sposare in pieno il progetto del presidente Vincenzo de Luca con la candidatura di una donna direttamente collegata alla sua figura ed alle esigenze del territorio con lo scopo di ridare centralità alla nostra città rispetto alle scelte programmatiche della regione per poter portare avanti le istanze che vengono dal territorio con una linea comune a tanti sindaci in cui l’unico interesse sia la tutela dei bisogni delle nostre comunità.

Quanto alla questione dell’ospedale di Teano sono consapevole del lavoro di programmazione già svolto per cui le due questioni sono separate ed hanno finalità diverse.
#benecomune”.