FALCIANO DEL MASSICO. Il Lago di Falciano del Massico è considerato la prerogativa fondamentale per il rilancio del paese. La nuova amministrazione fin dai primi giorni ha analizzato la situazione in merito per comprendere come risolvere i problemi che attanagliano la riserva naturale del Lago ma soprattutto come rilanciare il sito per renderlo fonte attrattiva di turismo. Sarà un lavoro difficile ma comincia a muoversi qualcosa! In questa settimana a infatti è stato aperto un “cantiere boschivo di riqualificazione” dalla SMA Campania in seguito alla richiesta di intervento fatta dall’amministrazione. Questo consentirà di apportare qualche intervento per riqualificare il Lago di Falciano con annessa area Pic-Nic. Molto entusiasta il Sindaco Giovanni Erasmo Fava: ‘Consideriamo il Lago come un pilastro fondamentale per il rilancio del paese e ci stiamo impegnando affinché possa diventare una risorsa e non più un peso come era stato fino ad oggi!’
Le questioni ambientali sono seguite direttamente dal consigliere Maurizio Paolella: ‘Questo è solo un primo passo lungo il percorso di riqualificazione ambientale che stiamo cercando di costruire. L’ambiente è una questione imprescindibile per un paese come il nostro, senza contare che nel tempo Lago e Montagna possono divenire una importante risorsa. Un lavoro lungo e impegnativo ma stiamo profondendo tutto l’impegno possibile per raggiungere gli obiettivi che ci siamo fissati!’