Il senatore Vincenzo D'Anna

Caserta. Scatenato sì, ma nella giusta accezione. Lo ‘scatenato’ usato nel titolo non indica che il senatore Vincenzo D’Anna si è abbandonato a danze selvagge o a sfuriate iraconde. È chiaro che, quand’anche con tutta la flemma del mondo esprimi concetti forti inusualmente affrontati dai politici, uno scatenato ci può stare. D’Anna, che non si ripresenterà al Parlamento (recentemente è stato eletto alla Presidenza dell’Ordine dei Biologi) parla senza veli e racconta il suo punto di vista su candidati, legge elettorale e la ‘politica nazionale’ che ha conosciuto in questi anni. Buona visione!