LA FOTO. MONDRAGONE. Disagi ed acqua nella Tommaso Fusco, segnalazioni e bando di gara

LA FOTO. MONDRAGONE. Disagi ed acqua nella Tommaso Fusco, segnalazioni e bando di gara
Acqua alla Tommaso Fusco e l’assessora Gravano

Mondragone (Max Ive). Sono alcuni giorni che mediantde la nostra posta email, e anche i profili facebook stanno giungendo alcune segnalazioni sul mondo scuola a Mondragone. Stamattina, in particolare alcune mamme ci hanno esposto un resoconto particolareggiato anche con foto sul problema delle infiltrazioni d’acqua nella scuola Tommaso Fusco. Oltre a questa questione ci sarebbe anche il caso della linea telefonica da risolvere.
Ma veniamo alla problematica infiltrazioni d’acqua, in quanto il caso si trascinerebbe avanti già dai tempi dell’amministrazione comunale Schiappa.
Di recente è stato segnalato anche al Comune, e ora si attendono i dovuti provvedimenti, perchè in gioco c’è la salute dei bambini. Fatto sta, che non ci siamo fermati solo alla segnalazione e abbiamo voluto approfondire la questione riportando all’attenzione dell’assessora Francesca Gravano il suddetto problema.
“Noi abbiamo effettuato una variazione di bilancio per venire incontro alle esigenze di quei plessi scolastici che da tempo ravvisavano questa e altri tipi di problemi. Nei giorni scorsi – ha precisato l’assessore con il collega Piazza – appena siamo venuti al corrente delle infiltrazioni d’acqua nel plesso Fusco abbiamo attivato l’ufficio tecnico preposto. Ci siamo accorti che il problema noi lo abbiamo ereditato dalla precedente amministrazione”.
In effetti le prime segnalazioni risalgono a 3 anni fa. Cosa accadrà adesso?
“Domani ci sarà un sopralluogo per la quantificazione del danno, ma occorre avviare la procedura di gara al Mepa”. Quindi occorreranno dei tempi tecnici da rispettare per poter intervenire in loco.


Related posts