CASTEL VOLTURNO – Ieri pomeriggio durante un servizio di controllo del territorio di Castel Volturno una vettura non si è fermata all’alt della polizia municipale e si è dato alla fuga. Ne è nato un inseguimento per le strade del Villaggio Coppola. Il conducente, un 39enne nigeriano di professione tassista abusivo, durante la sua fuga si è “disfatto” di tre passeggeri prima di essere bloccato in Via Napoli. Sprovvisto di patente e di copertura assicurativa è stato sanzionato e deferito alla Procura di Santa Maria Capua Vetere per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.