Hamsik, l'ultimo cena con la squadra del Napoli

NAPOLI – L’ultima volta insieme. L’ultimo saluto di Marek Hamsik. Il Napoli dà il suo arrivederci al capitano di tante battaglie e il lungomare di Coroglio è la location ideale per l’ultima cena (a sorpresa)  della vita azzurra dello slovacco. Tutti invitati per la grande serata, solo Ancelotti resta escluso per lasciare il giusto spazio alla squadra.

Tutti i calciatori arrivano a cena con le rispettive compagne, pronti per l’uso dolci e tanta musica per l’ultima vera serata napoletana di Hamsik. Prima della mezzanotte escono dal locale tutti gli azzurri in vista dell’allenamento del giorno dopo, ultimo ad uscire proprio il capitano la cui BMW parcheggiata davanti all’ingresso del locale segna l’ultimo capitolo di una storia lunga 12 anni.  Poi i fuochi d’artificio. C’è un biglietto pronto nel comodino, un aereo da prendere per una nuova avventura. La Cina chiama e Hamsik risponde. Napoli questa sera sembra già un vecchio ricordo.