Il Tar condanna l’Asmel, s’ingarbuglia la questione mensa scolastica

Il Tar condanna l’Asmel, s’ingarbuglia la questione mensa scolastica
image_pdfimage_print

Marcianise (a.l.). C’è forse una spiegazione al perché ancora non si conosce la sorte della famosa gara sull’affidamento del servizio di mensa nelle scuole dell’infanzia di cui parlavamo anche questa mattina.
Di essa dovrebbe occuparsi l’Asmel la centrale di committenza cui il Comune di Marcianise ha aderito la scorsa estate e che ha in carico tutte le gare d’appalto per conto dei comuni aderenti. Per la provincia di Caserta hanno aderito diversi comuni; sul sito di Asmel, l’associazione per la sussidiarietà e la modernizzazione degli enti locali’, è possibile verificare l’organigramma societario e i comuni aderenti. Sono recentissime però delle sentenze del Tar Campania che condannano Asmel per alcune gare espletate per conto di alcuni dei comuni aderenti. Probabilmente da rivedere alcune metodiche di predisposizione, analisi e aggiudicazione dei bandi di gara da parte della società che rischiano però di tenere bloccati per mesi servizi importanti di diversi comuni della Provincia di Caserta, e a Marcianise è persino la refezione scolastica a essere ferma al palo.

Related posts