Gaetano Piccolo resta al 41 bis, la Cassazione boccia il ricorso

Gaetano Piccolo resta al 41 bis, la Cassazione boccia il ricorso

Marcianise. Il boss dei Belforte voleva provare il ricorso in Cassazione e resta recluso al 41bis. La sua istanza è stata scavalcato dal ministero e per l esponente dei Mazzacane non c’è stato nulla da fare. Il boss aveva in sostanza fatto ricorso contro il provvedimento del tribunale di sorveglianza di Roma contestando alla Suprema Corte una violazione di legge per la mancanza di un pronunciamento a margine di una sospensione.

Related posts