immagine 3bmeto.it

CASERTA (red. cro.) – Un vero e proprio anticipo di inverno, quello che in queste ore si sta vivendo in provincia di Caserta e nel resto del paese. Già domenica, una bassa pressione di origine scandinava ha mosso i primi passi verso l’Europa centrale e meridionali. Oggi Attila, questo il nome dato alla perturbazione dai meteorologi, è arrivato sui nostri territori come dimostrato dai primi fenomeni temporaleschi. Sud investito in pieno dal fenomeno che punta al mar Ionio e che passerà, queste le previsioni, senza far danni con improvvide ‘bombe d’acqua’. Ci accorgeremo di Attila, quindi, soprattutto per il repentino calo delle temperature che, in questa settimana, non saliranno oltre i 19 gradi.

PER TUTTE LE PREVISIONI: www.3bmeteo.com