Emergenza rifiuti a San Felice solo un brutto ricordo, sindaco e assessore in giro di buon’ora per “controllare” tutte le zone. E alla Gesuè… LE FOTO

Emergenza rifiuti a San Felice solo un brutto ricordo, sindaco e assessore in giro di buon’ora per “controllare” tutte le zone. E alla Gesuè… LE FOTO

SAN FELICE A CANCELLO – San Felice a Cancello completamente tirata a lucido, dopo quindici giorni di emergenza totale sul fronte rifiuti. Si conclude, questa mattina, un tour de force degli operatori della Buttol srl, coordinati dall’instancabile Clemente De Lucia ’78 su ordine ben preciso dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giovanni Ferrara e dall’assessore all’Ambiente e Ecologia, Orlando Savino, per ripulire la città della Valle di Suessola. I due, infatti, di buon’ora (come si evince dalla foto) sono già in giro per San Felice per fare uno screening di tutte le zone.

Da qualche giorno c’è una concentrazione maggiore nei confronti degli istituti scolastici, in vista del primo suono della campanella dell’anno scolastico 2019/2020 in agenda per mercoledì. Questa mattina, già dalle 6, sono stati passati al setaccio tutti gli esterni dell’Istituto Francesco Gesuè, ripuliti da erbacce e quanto altro. Lo stesso è accaduto per quelli di San Marco e di competenza dell’Istituto comprensivo di Cancello Scalo.

  • sindaco a zonzo
  • ESTERNI GESUE'

Related posts