REGIONALE – Emergenza COVID-19, lo storico successo “Ma la notte no” eleborato in versione virus dall’artista Casagrande con la collaborazione di ben venti artisti di livello nazionale.
A dare la notizia, ci ha pensato direttamente il mitico Renzo Arbore, con un post-annuncio sulla sua pagina Ufficiale di Facebook. Ecco quanto dichiarato da Renzo Arbore sul suo profilo Facebook:

“Un sorriso da Napoli me l’ha regalato l’artista Maurizio Casagrande che insieme a venti amici ha elaborato una versione molto singolare della canzone “Ma la notte no”, in versione “antivirus” per rallegrare ed incitare i cittadini campani a restare a casa, in questo momento così delicato e pericoloso per il diffondersi del Coronavirus. Il testo è stato scritto con tanta grazia, gusto, invenzione e creatività, così come solo Maurizio Casagrande poteva fare”.

GUARDA IL VIDEO

MA LA NOTTE NO [ANTIVIRUS VERSION]

MA LA NOTTE NO [ANTIVIRUS VERSION]#iorestoacasamo con Maurizio Casagrande and friendswww.renzoarborechannel.tv

Pubblicato da RENZO ARBORE – Pagina Ufficiale su Martedì 31 marzo 2020