Droga e furti, nuovi provvedimenti per Antonio Corvino

Droga e furti, nuovi provvedimenti per Antonio Corvino

Caerta. (mapi) – Droga, furto, ricettazione ed evasione. Il Sostituto Procuratore della Repubblica vista l’ordinanza del magistrato di sorveglianza di Santa Maria Capua Vetere, ha disposto la sostituzione della misura di sicurezza della libertà vigilata per un anno con quella della casa di lavoro per 2 anni nei confronti di Antonio Corvino alias ‘culacchiotto’ classe 1977. A difenderlo, gli avvocati Nello Sgambato e Alfonso Iovino.

Related posts