Disservizi delle società telefoniche, ecco quando si può ottenere il rimborso

Disservizi delle società telefoniche, ecco quando si può ottenere il rimborso
image_pdfimage_print

Caserta. E’ dedicata ai disservizi delle società telefoniche l’ultimo intervento del Codacons di Caserta di cui pubblichiamo l’ultimo comunicato. Disservizi per ritardi nell’attivazione del servizio, per cessazione senza presupposti, per malfunzionamento e perfino per mancata risposta al reclamo. Interessante anche la statistica delle cause, circa 10mila, quelle vinte, su questi temi, dal Codacons. 

IL COMUNICATO DELL’AVVOCATO GALLICOLA

Il CODACONS CASERTA da 10 anni è all’ avanguardia in Italia per l’ ottenimento di indennizzi e risarcimenti per disservizi causati dalle società telefoniche.

Sono più di 10.000 le cause vinte dallo Studio Legale Gallicola in tal senso ed in 10 anni di attività per i consumatori.

Ciò che non si riesce a trasmettere ai cittadini è che ad ogni disservizio corrispondono ottimi indennizzi e possibilità di risarcimento danni.

Infatti per una arbitraria sottrazione di € 100 da parte delle società al 90% dei casi riusciamo a triplicare la somma dovuta all’ utente.

Trasformiamo il vostro problema in somme di denaro.

Ecco gli esempi:

  • Indennizzo per ritardo di 5 mesi per attivazione del servizio , ottenuto risarcimento con sentenza € 1800
  • Indennizzo per cessazione servizio senza presupposti : ottenuto indennizzo e risarcimento con sentenza pari a € 2750
  • Indennizzo per malfunzionamento del servizio  € 1400
  • Mancata risposta al reclamo per mesi 6: € 600
  • Addebito in servizi in fattura non richiesti per 7 mesi. Ottenuto con sentenze la disattivazione e per ogni servizio indennizzo di € 1750
  • Perdita del numero telefonico dopo 10 anni. Ottenuto con sentenza indennizzo € 1000 , risarcimento € 9000

Pertanto quando ti addebitano servizi non richiesti , quando non ti attivano la linea telefonica , quando ti staccano illegittimamente la linea NON DISPERARTI ma RIVOLGITI AL CODACONS CASERTA e trasformeremo la TUA RABBIA in DENARO contante.

Attenzione: NON DIMENTICARTI dell’ illegittima fatturazione a 28 giorni e portaci le fatture dal 2016 ad oggi ed avrai la TUA SODDISFAZIONE MORALE ED ECONOMICA.

Related posts