FALCIANO DEL MASSICO – Non ancora è chiaro cosa sia realmente accaduto. Ma, nella notte, un 27enne ha bruciato tre auto, di cui una di proprietà del patrigno e cioè dell’attuale compagno della madre. Poi, dopo aver commesso il reato, è scappato a bordo di un’auto con una targa straniera. Si tratta di un giovane già noto alle forze dell’ordine per aver commesso, quando aveva sedici anni, un tentato omicidio. I carabinieri di Mondragone sono sulle sue tracce per cercare di incastrarlo.