Cronacanazionale

Coronavirus, Tom Cruise bloccato in un albergo italiano


NAZIONALE – Tom Cruise è “prigioniero” in un hotel di lusso di Venezia da qualche giorno, da quando è scoppiata l’emergenza coronavirus in Italia, e in particolare in Veneto. La star di Hollywood è arrivata in laguna il 20 febbraio scorso per effettuare alcune riprese di Mission Impossible 7, l’ultimo film della saga che lo vede protagonista, ma all’indomani si è avuto notizia dei primi casi di contagio e anche della prima vittima del virus in Veneto. A dare la notizia è il Daily Mail, secondo cui la produzione è stata costretta a interrompere subito le riprese delle scene italiane e a vietare a Tom Cruise di uscire dal lussuoso Gritti Palace dove alloggia insieme ad altri attori attori del cast finché non gli sarà possibile ripartire per gli Stati Uniti.

Tags

Related Articles

Back to top button
Close