MADDALONI – “Il Sindaco e l’Amministrazione, dopo tante parole, hanno la possibilità di dimostrare collaborazione con l’opposizione: invito Andrea De Filippo a farsi promotore di un documento congiunto di tutte le forze politiche della città, per formulare una richiesta formale di riapertura di tutte le attività che possono utilizzare il servizio di consegna a domicilio da presentare con urgenza al Presidente della Regione Vincenzo De Luca”. Ad intervenire è Peppe Razzano, fondatore di Città di Idee. “Bisogna concedere la possibilità a tutti i commercianti di effettuare consegne a domicilio, il sistema è al collasso e non c’è più tempo da perdere. La politica deve dare un segnale forte a quei tanti commercianti che vivono dell’incasso della giornata e che da un mese e mezzo sono ridotti alla fame. Colgo anche l’occasione per ringraziare i donatori che hanno contribuito all’iniziativa da noi promossa stamane per la consegna di mascherine, effettuata a nome del gruppo dal consigliere comunale Edo Tontoli, ai dipendenti comunali, alla protezione civile, alla croce rossa-comitato di maddaloni e all’associazione Albero della Vita”.