CASERTA – Quattro dipendenti del Pronto Soccorso dell’ospedale di Caserta – un medico, due infermieri e un operatore socio-sanitario – sono risultati positivi al Coronavirus. Lo rende noto l’ufficio stampa dell’azienda ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano, che precisa che i quattro sono tutti in servizio nel medesimo turno di lavoro, e che “in assenza di sintomi, sono stati confinati presso il proprio domicilio.

Oggi pomeriggio, dalle 16,30 alle 18.45, il Pronto soccorso e’ rimasto chiuso per la sanificazione degli ambienti”. “Tutti i dipendenti del Pronto Soccorso e i dipendenti entrati in contatto con lo stesso – spiega la nota – sono stati sottoposti a tampone rino-faringeo”; i risultati arriveranno nelle prossime ore. Sono undici in totale i lavoratori dell’azienda ospedaliera – tre medici, due infermieri e cinque Oss – risultati positivi al Covid.