MONDRAGONE – Nel corso dell’attività di controllo e monitoraggio del territorio, gli uomini della Guardia di Finanza della Compagnia di Mondragone condotti dal capitano Papis hanno scoperto una palestra aperta in pieno centro. Una volta all’interno, hanno individuato otto persone impegnate a fare attività fisica.

Il titolare non ha potuto fare altro che ammettere l’evidenza. I militari lo hanno denunciato. Sanzionati anche gli otto clienti presenti, che non hanno potuto fornire motivazioni di comprovata necessità per giustificare la loro presenza fuori dal domicilio. La Guardia di Finanza ha inoltrato segnalazione all’Asl. Le nove persone sono state messe in quarantena fiduciaria, perché sprovviste di mascherine.