REGIONALE – «Tutti dovremo girare con le mascherine nei prossimi mesi», afferma il virologo Roberto Burioni, docente dell’università Vita-Salute San Raffaele. “Per contrastare la pandemia dovremo fare più test, isolare gli infetti e tracciare elettronicamente i contatti”.

«Le raccomandazioni possono cambiare nel tempo e variano via via che aumenta la conoscenza di questo che è un nuovo virus. Ora sappiamo due cose: si tratta di un virus molto contagioso e le mascherine chirurgiche ostacolano tantissimo la sua diffusione.

A dircelo è uno studio pubblicato proprio ieri su Nature Medicine», sottolinea il virologo. E questo non solo per proteggerci, ma per proteggere gli altri. «Dunque le mascherine saranno presidi fondamentali nei prossimi mesi. Perché non sappiamo ancora quando potremo uscire, ma speriamo il prima possibile. E dobbiamo essere pronti».