CASERTA/MADDALONI – Il governatore della Campania Vincenzo De Luca questa mattina ha visitato il nuovo Covid center dell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di CASERTA, struttura prefabbricata dotata di 24 posti letto di terapia intensiva e collocata in un’area esterna del nosocomio. “Oggi, grazie a Dio, abbiamo una minore pressione sugli ospedali, ma dobbiamo farci trovare pronti ad ogni evenienza negativa, che speriamo ovviamente non si verifichi, quando ci sara’ la riapertura di tutte le attivita’.

Il grande lavoro e lo sforzo organizzativo che abbiamo messo in campo in queste settimane in termini di qualita’ e di efficienza – commenta De Luca – e’ fondamentale per ripartire con ancora maggiore tranquillita’, avendo sempre come obiettivo fondamentale la tutela della salute delle persone”.

De Luca si e’ recato anche in visita all’ospedale Covid di Maddaloni, accompagnato dal presidente della commissione Sanita’ del Consiglio regionale Stefano Graziano. “A Maddaloni – spiega Graziano – abbiamo ringraziato tutto il personale sanitario che in questi mesi si e’ fatto carico di un lavoro straordinario. Da CASERTA, De Luca ha rilanciato una sfida fondamentale e strategica per tutti noi, quella del completamento del Policlinico. La Regione ha avviato un confronto con l’Universita’ per la ripartenza dei lavori”.

De Luca e Graziano al Covid Hospital