MONDRAGONE – A seguito dell’ordinanza n.17 del 09 aprile 2020 emessa dal sindaco di Mondragone, Virgilio Pacifico, e dell’ordinanza n. 30 del 9 aprile 2020 disposta dal governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca, che dispongono la chiusura di tutti gli esercizi commerciali alimentari e non, con esclusione delle farmacie di turno. Le due ordinanze, sia quella comunale che quella regionale, vietano anche qualsiasi circolazione se non giustificata da emergenze. Le disposizioni appena accennate, serviranno sicuramente a contrastare il fenomeno covid-19.

Il territorio comunale vedrà impegnate tutte le forze dell’ordine. Quindi saranno in campo per contrastare la libera circolazione la polizia locale, i carabinieri, la guardia di finanza, la polizia di stato e la guardia costiera, supportati dal nucleo di protezione civile comunale. Tutte le forze in campo saranno impegnate a vario titolo con unico obiettivo quello di contrastare, sia nella giornata di domenica di Pasqua, nonchè in particolare nella giornata di lunedì di pasquetta ogni tipo di spostamento anche di persone non residenti sul territorio comunale. Il sindaco, ringrazia anticipatamente tutti gli uomini delle forze armate che nei prossimi giorni si vedranno impegnati come sempre per la sicurezza dei cittadini.