Contadina schiacciato da una cisterna d’acqua, è grave

118

Ruviano. Bruttissimo incidente nelle campagne dell’Alto Casertano. Un contadino, nel territorio di Ruviano, mentre annaffiava il suo terreno, è rimasto schiacciato da una grossa cisterna adibita alla raccolta d’acqua. Secondo una ricostruzione dell’accaduto da parte di alcuni testimoni oculari pare che il serbatoio si sarebbe staccato dai supporti e sarebbe crollato sull’uomo provocandogli una micro frattura al torace da schiacciamento. I camici bianchi del 118 hanno ricoverato l’uomo presso l’ospedale di Piedimonte Matese.

Related posts