Consiglio, Vallosco passa all’opposizione

Consiglio, Vallosco passa all’opposizione

Marcianise (P.G.). Giovanbattista Vallosco passerà ufficialmente all’opposizione. Questa la novità politica del consiglio comunale di questa sera. Quindi, Marcianise Terra di Idee, che già aveva avuto frizioni con la maggioranza e con il sindaco Velardi al momento del primo rimpasto di giunta, passa formalmente nelle fila dell’opposizione consiliare. Dal punto di vista numerico, non mutano i rapporti di forza e la giunta può contare ancora sulla maggioranza in consiglio comunale. In pratica, ciò che avrebbe indotto il movimento di Alessandro Tartaglione a rompere gli indugi, è stata la nuova composizione della giunta. In pratica, dicono i beninformati, non c’è stato alcun coinvolgimento nel processo politico decisionale che ha portato alla sostituzione di Musone, Trombetta e Marino. Intanto, Marcianise Terra di Idee già ha delineato una sua linea politica autonoma sulla vicenda dell’abbattimento del centro polifunzionale in corso da stamattina. In pratica, si legge nella dichiarazione, Terra di Idee non è contraria all’abbattimento, in quanto la struttura era fatiscente e pericolosa, ma seguirà attentamente gli sviluppi dello sgombero, prestando attenzione al destino abitativo delle famiglie sfrattate.

Related posts