Concerto di Natale della banda Sinfonica della città a ‘Santa Margherita’

Concerto di Natale della banda Sinfonica della città a ‘Santa Margherita’


MADDALONI – Come da previsioni si è consolidato l’ennesimo successo culturale musicale ieri sera a Maddaloni. Come si ricorderà nel ricco calendario di attività natalizie, messo in piedi dall’amministrazione comunale guidata da Andrea De Filippo, ieri sera è stato di scena Concerto di Natale nella chiesa di Santa Margherita Vergine e Martire a cura della Banda Sinfonica della Città di Maddaloni, fondata e diretta dal prof. Maestro Luigi Pascarella.

Questo il programma eseguito:

·                   LIBERTANGO – Rid. per Orchestra di Fiati – O. PIAZZOLLA;

·                   BOLERO – MUSICA DA BALLETTO – M. RAVEL;

·                   INTERMEZZO – Cavalleria Rusticana – P. MASCAGNI;

·                   MEDLEY NATALE – Brani Tradizionali – Arr. L. PASCARELLA;

·                   MEDLEY COLONNE SONORE – Musiche da film Arr. L. PASCARELLA;

·                   MOMENT FOR MORRICONE – MEDLEY COLONNE SONORE – E. MORRICONE;

·                   MEDLEY NAPOLI – Melodie Celebri – Arr. L. PASCARELLA;

·                   SORPRESA FINALE (Marcia di Radesky).

Nel corso della serata vi sono stati diversi interventi e saluti tra cui quello del parroco don Antimo e del sindaco De Filippo. Ha offerto il contributo storico artistico del luogo l’Architetto Antonio Mereu che ha illustrato gli affreschi del cappellone.

Il sindaco di Maddaloni, Andrea De Filippo ha ribadito l’importanza che la cultura e la musica in particolare possono avere come momenti di aggregazione come quello che si stava vivendo.

Alla fine l’intervento di don Antimo Vigliotta ha ricordato la sua formazione anche musicale al Convitto e nel finale sulla marcia di Radesky ha suonato la grancassa ricordando, che è stato il primo cassista della banda del Convitto che si è esibita per la prima volta nel 1995.

Tra le segnalazioni vi è quella che alle tastiere ha dato il proprio contributo il Maestro Enzo Pascarella, fresco di passaggio televisivo con Francesco Merola a “Domenica In” nella trasmissione del 23 dicembre 2018.

La presenza, la formazione e l’esibizione della Banda Sinfonica della Città di Maddaloni è il più alto elemento di rappresentanza di una tradizione bandistica, quella maddalonese, che oramai tocca i tre secoli di attività.

Anche in questa serata la Banda Sinfonica era composta da 47 elementi in gran parte provenienti dalla scuola musicale diretta dal Maestro Luigi Pascarella che ha sede presso il Convitto Nazionale Statale “Giordano Bruno” di Maddaloni.


Related posts