L’architetto Arturo Masucci

SAN FELICE A CANCELLO (red. pol.) – Hanno preso possesso del loro ufficio questa mattina i due impiegati spediti dal Ministero dell’Interno per rafforzare l’organico comunale di San Felice a Cancello dove è al lavoro la triade commissariale guidata dal viceprefetto Roberto Esposito. Si tratta degli architetti Arturo Masucci e Michele Punzo originari di Mugnano del Cardinale, il primo, e di Succivo, il secondo. Con l’arrivo dei due tecnici dovrebbero ripartire anche le pratiche delle concessioni edilizie consentendo così al comune di percepire i soldi dei permessi a costruire e delle sanatorie, bloccati dal 30 settembre 2016, giorno degli arresti della tangentopoli sanfeliciana.