Il Comune di San Felice a Cancello

San Felice a Cancello. Una fumata nera quella del Consiglio di Ministri. O meglio il CdM, che aveva inserito all’ordine del giorno alla voce varie ed eventuali, la discussione della prolungamento del commissariamento al Comune della Valle di Suessola, ha deciso di rimandare la discussione di una settimana o poco più. In poche parole, bisognerà aspettare ancora un po’ per avere il verdetto definitivo. Certo è che tutto questo si verificherà a ridosso della presentazione delle liste dei candidati (22 settembre prossimo) in vista del voto del 21 ottobre. Chissà come andrà a finire. Certo è che in città c’è fermento. I gruppi politici, specialmente nelle ore notturne, si incontrano e cercano di trovare la quadra intorno ai nomi dei papabili. In questo momento, l’unica certezza ruota attorno ad Emilio Nuzzo, già sindaco della città (che parte dall’esperienza del 2011 per allargarsi a tutti i moderati) e Giovanni Ferrara, nell’ultima amministrazione vicino a Pasquale De Lucia. Staremo a vedere cosa accadrà. Certo è che le novità, in questi giorni, non mancheranno.