AVERSA (red. cro.) – I Carabinieri della Sezione Radiomobile del Reparto Territoriale di Aversa hanno arrestato, in flagranza di reato di furto aggravato, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, Vincenzo Salomone, 43enne di Casandrino impegnato in un’azione criminale nella città normanna.

L’uomo ha preso di mira il bar “Fuori Orario” di via Petrarca e, dopo aver forzato la vetrina, si è introdotto nel locale per rubare alcune bottiglie di alcolici e superalcolici dandosi alla fuga, poco dopo, con la propria auto intercettata, però, dalla pattuglia dei Carabinieri che stava perlustrando la zona. Dopo un breve inseguimento il 43enne è stato fermato e condotto alla caserma dove non ha esitato ad opporre resistenza, strattonendo e colpendo con calci e pugni i militari dell’Arma costretti ad immobilizzarlo per proseguire con le procedure.

Ora è in attesa del rito per direttissima.