Clemente De Lucia lascia la poltrona di vicepresidente del Consiglio e dà il benservito a Magliocca, Frasca e D’Addio

Clemente De Lucia lascia la poltrona di vicepresidente del Consiglio e dà il benservito a Magliocca, Frasca e D’Addio
image_pdfimage_print

SAN FELICE A CANCELLO – Davvero difficile, in questo momento, capire se la matassa della crisi di maggioranza si sbroglierà. Dopo le dimissioni di oggi da vicepresidente del consiglio comunale da parte di Clemente De Lucia detto Malupero è chiaro che all’interno di Forza Italia esiste una spaccatura evidente che è difficile risanare. De Lucia a questo punto ha voluto, dando un chiaro segnale, far capire che non usa mezzi termini e che il suo punto di vista deve essere preso in seria considerazione. In poche parole la sua è stata una chiara vittoria nei confronti di Frasca, D’Addio e il presidente Giorgio Magliocca. Cosa accadrà nelle prossime ore non è dato sapersi. L’unica certezza sembra essere quello che Mariarosaria Martinisi, prima dei non eletti, è stata elegantemente messe alla porta (dopo aver rifiutato di sedere in giunta e di voler a tutti i costi uno scranno in Assise). Contrario, invece, l’atteggiamento del partito (almeno della stragrande maggioranza) nei confronti della seconda dei non eletti, Maria Lettieri. Un posto in esecutivo a questo punto sarà sicuramente il suo. Restiamo a guardare cosa accadrà e vi terremo aggiornati.

Related posts