CHOC NEL CASERTANO. Bimbo colto da crisi epilettiche dopo un giorno intero davanti ai videogiochi

CHOC NEL CASERTANO. Bimbo colto da crisi epilettiche dopo un giorno intero davanti ai videogiochi

CASAGIOVE. Pare che alla base della crisi epilettica che ha colpito un giovane ragazzo di Casagiove ci sia stato un utilizzo ininterrotto, per lunghe ore, di una consolle per videogiochi, come la Xbox o la Playstation.

Una domenica dedicata al gioco da casa, forse anche a causa del maltempo, ma che si è rilevata pericolosa per il piccolo che, verso mezzanotte, ha accusato i sintomi della crisi ed è stato portato ospedale di Caserta.

Related posts