CASTEL VOLTURNO. Si spoglia e si ‘tocca’ davanti a due bambini nei pressi di una scuola, arrestato pedofilo francese

CASTEL VOLTURNO. Si spoglia e si ‘tocca’ davanti a due bambini nei pressi di una scuola, arrestato pedofilo francese
image_pdfimage_print

MONDRAGONE/CASTEL VOLTURNO – Pedofilo in cerca di bambini. Brillante operazione, nel tarda serata di ieri, a firma carabinieri della stazione di Castel Volturno agli ordini del maresciallo Stanislao Di Biasio, che hanno arrestato un pedofilo di nazionalità francese. Il tutto è avvenuto a Villaggio Agricolo, nei pressi della scuola Del Sole. L’uomo, recidivo, si è prima denudato e poi ha cominciato a toccarsi nelle parti intime davanti a due bambini di 10 e 11 anni, che erano in compagnia di altri amichetti. Immediatamente è scattato l’allarme; sono stati prima allertati i genitori e subito dopo le forze dell’ordine. L’uomo è stato fermato tra le urla disumane dei genitori che volevano picchiarlo, e tratto in arresto. Dopo l’interrogatorio di rito in caserma, per lui si sono aperte le porte del carcere di Santa Maria Capua Vetere. Seguiranno aggiornamenti.

ECCO IL COMUNICATO STAMPA DEI CARABINIERI
Nel corso della tarda serata di ieri 25 giugno 2019, in Castel Volturno, i carabinieri del locale Comando Stazione, in via Macchiavelli, hanno tratto in arresto un 53enne, di origini francesi, senza fissa dimora resosi responsabile atti osceni in luogo pubblico alla presenza di minori. L’uomo, all’interno della pineta ubicata nelle adiacenze della predetta Macchiavelli, alla presenza di minori si denudava assumendo nei loro confronti gesti riconducibili a sfera sessuale. L’arrestato verrà giudicato con direttissimo.

Related posts