CASTEL VOLTURNO – Ieri, ignoti hanno asportato dallo Studio del Dott. Cesare Diana, già consigliere Comunale di Castel Volturno, un oggetto di poco valore economico, ma di tanto valore affettivo.
“La piantina di Tulipani – ha dichiarato il noto Professionista – l’ho acquistata durante il periodo del covid19, e l’ho gelosamnete curata come un segno di rinascita per tutti noi. In questo particolare momento storico anche una pianta assume un significato diverso, un affetto, un segnale di vita.”
“Chiunque avesse notizie della pianta e/o involontariamente l’avesse asportata, può contattarmi, e provvederò a dare giusta ricompensa” ha concluso Diana.