Caserta. “Sentieri di memoria, storie e teatro”, è una rassegna che si terrà per tre giorni, il 27-28 e 29 ottobre presso la Cappella di Santa Maria a Macerata in San Clemente, sul tema della legalità. Parteciperanno all’evento Rosaria Capacchione, Comm. Parlamentare Antimafia che da anni, già quando svolgeva la professione di giornalista per IL MATTINO, si è schierata contro la camorra con coraggio a costo della propria vita. Seguirà uno spettacolo teatrale di Pierluigi Tortora. Sabato 28 ci sarà Maurizio De Giovanni, noto scrittore partenopeo dai cui libri è stata tratta anche una fiction su Rai1 . Infine, domenica 29 Clemente Amoroso,che lavora con i ragazzi autistici. Si esibirà al pianoforte un giovane disabile Francesco Salinari. La manifestazione si concluderà con una cena di beneficenza. L’ingresso per le tre serate è gratuito. “Siamo abituati ad ascoltare interviste di persone che parlano di camorra – dicono gli organizzatori – ma non sempre ci capita l’occasione di ascoltare coloro che realmente parlano, scrivono e vivono la vera realtà della nostra terra. Gli ospiti che parteciperanno a questa manifestazione sono proprio coloro che combattono questo male terribile, la camorra, perché convinti delle potenzialità vere e positive che offre la nostra terra”.