CASAPESENNA – La cittadina di Casapesenna la sera di Pasqua ai tempi dell’emergenza Coronavirus, meglio conosciuto scientificamente come Covid-19. Nella giornata di Pasqua e Pasquetta, è stato esemplare il comportamento dei cittadini, che hanno osservato alla lettera gli appelli del sindaco Marcello De Rosa e dell’intera amministrazione comunale.

Ad oggi, Casapesenna è uno dei pochi comuni dell’Agro e dell’intera Provincia di Caserta, dove non si registrano contagi al Coronavirus. Le misure ferree dettate dal sindaco Marcello De Rosa, insieme ai controlli delle forze di polizia e dei servizi predisposti dal comune, stanno premiando la piccola cittadina dell’Agro che, attualmente è rimasta immune al contagio da Coronavirus.

Utili e necessari alla Comunità, in questo momento drammatico dal punto di vista sanitario, sono stati alcuni servizi predisposti dal Comune, e attivati grazie all’impegno della Protezione civile con un sistema “porta a porta”, che ha garantito l’assistenza ad alcuni cittadini evitando i cosiddetti assembramenti nelle strade.

Infine, in questo momento così drammatico per l’emergenza Coronavirus ed in occasione delle feste pasquali, è stata riposta la croce del sepolcro davanti alla chiesa, in segno di protezione per l’intera cittadinanza.

Altre foto delle strade deserte a Pasqua


La Croce del Sepolcro