CASAPESENNA – “Vi aspetto domenica dalle 20:30 su La 7 a Non è l’Arena. NON MANCATE”. Con questo post sul suo profilo Facebook, il sindaco di Casapesenna, Marcello De Rosa, ha annunciato e comunicato all’intera cittadinanza la sua partecipazione alla trasmissione condotta da Massimo Giletti in onda stasera su La7. Ovviamente, l’intera comunità di Casapesenna, è in fermento perchè il primo cittadino del piccolo comune dell’Agro, sarà ospite di un programma di caratura nazionale, che mette al centro della scena i temi e i protagonisti della più stretta attualità politica, sociale e della cronaca nazionale e regionale. Ma, la puntata di stasera è alquanto delicata e complessa, in quanto una parte del programma sarà incentrata sul tema delle scarcerazioni di alcuni boss in 41bis. Parlerà Capitano Ultimo

La tempesta mediatico-giudiziaria sollevatasi in questi giorni sulle scarcerazioni di alcuni boss in 41bis, che ha visto le dimissioni del capo del Dap, non accenna a placarsi. Immagini, documenti inediti che racconteranno la verità sullo scontro tra Dap e Tribunale di Sorveglianza di Sassari sulla scarcerazione del boss Pasquale Zagaria. Chi ha sbagliato? Che cosa ha portato alle dimissioni dell’ex capo Francesco Basentini dopo lo scontro in tv? Alle telecamere di “Non è l’Arena” parleranno il Capitano Ultimo, noto per aver arrestato Totò Riina nel ’93, e Tina Montinaro vedova del caposcorta di Falcone. Il dibattito proseguirà poi in studio con Claudio Martelli, Luca Telese, Catello Maresca, Dino Giarrusso, Luigi De Magistris e Paolo Canevelli.
Naturalmente, il sindaco di Casapesenna Marcello De Rosa è stato invitato alla trasmissione, in quanto attualmente massimo rappresentante di una Comunità, dove la potente famiglia Zagaria per anni e anni ha spadroneggiato e controllato il territorio dell’Agro.