Caos a via Palermo, crolla un muro di un’abitazione

Caos a via Palermo, crolla un muro di un’abitazione

Mondragone (Maria Assunta Cavallo). Erano all’incirca le 23,30 di ieri sera quando i residenti di via Palermo hanno sentito un forte boato. Numerosi si sono affacciati dai balconi e sono scesi in strada rendendosi conto che era crollato completamente un muro di recinzione già ceduto parzialmente nei giorni scorsi al punto che la viabilità in quella zona era limitata. “Sono davvero pietose le condizioni in cui versa da questa mattina via Palermo”.  A lanciare l’allarme è un cittadino che ci ha girato alcune foto in quanto persino il traffico veicolare è interdetto. “Come residente, a nome di tutti quelli di via Palermo, sono molto indignato e stanco di rimanere ad assistere a questo scempio. La gente ha paura di denunciare e l’amministrazione comunale non fa nulla. Tutto questo è pazzesco, lungo la stessa strada, proprio a venti metri dallo scempio, abita persino il presidente del Consiglio, Claudio Petrella che non ha mosso un dito”. Seguiranno aggiornamenti.

 

 

 

Related posts