CAMORRA. Il boss Pasquale Zagaria scarcerato, il ministro Bonafede invia gli ispettori
CASAPESENNA – La scarcerazione di Pasquale Zagaria sarà oggetto di approfondimento da parte del ministero della Giustizia. Il Guardasigilli, Alfonso Bonafede, a quanto si apprende, ha interessato del caso l’ispettorato di via Arenula.

Il ministro Bonafede, sempre secondo quanto si è appreso, ha disposto anche delle verifiche al Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria. L’accertamento riguarderebbe la circostanza, asserita dal tribunale di Sorveglianza, secondo cui dal Dap non sarebbe stata data risposta alla richiesta di cercare e trovare una sistemazione alternativa a Zagaria in un altro carcere.