CAMORRA. Comunità gestite dai Casalesi, scatta il blitz della Polizia al Centro di giustizia minorile

CAMORRA. Comunità gestite dai Casalesi, scatta il blitz della Polizia al Centro di giustizia minorile
image_pdfimage_print

SANTA MARIA CAPUA VETERE/CASAL DI PRINCIPE – Operazione in corso degli uomini delle Squadre mobili di Napoli e Caserta negli uffici del Centro di giustizia minorile dei Colli Aminei disposta dalla Dda. Nel particolare si stanno acquisendo atti e documenti relativi alla gestione delle comunità per minori. Secondo indiscrezioni trapelate in queste ultime ore, l’accesso è collegato all’inchiesta sulla gestione di alcune comunità del Casertano gestito da persone sospettate di essere legate al clan dei Casalesi.


Related posts