Botte e insulti ai bambini nell’asilo dell’orrore, arrestate tre maestre e una bidella

Botte e insulti ai bambini nell’asilo dell’orrore,  arrestate tre maestre e una bidella

Un altro asilo degli orrori, stavolta ai Castelli Romani, alle porte della Capitale. I carabinieri hanno arrestato tre maestre e una collaboratrice scolastica ritenute responsabili di maltrattamenti su bambini, dai tre ai cinque anni, all’interno dell’asilo. A quanto accertato dai carabinieri della compagnia di Velletri, attraverso intercettazioni ambientali e riprese video delegate dall’autorità giudiziaria, le quattro avrebbero strattonato i bambini, colpiti alla testa e insultati. Si trovano ora agli arresti domiciliari.


Related posts