BLITZ FINANZA. Carburante irregolare, sequestrata pompa di benzina

BLITZ FINANZA. Carburante irregolare, sequestrata pompa di benzina


RIARDO – I militari della Guardia di Finanza di Capua hanno sequestrato una stazione di servizio a Riardo appartenente al cosiddetto circuito delle ‘pompe bianche’, in quanto sarebbe stato erogato carburante non conforme alla regolamentazione in materia di accise. Nel corso delle analisi è stato accertato che il gasolio è stato miscelato con idrocarburi differenti difforme da quello destinato al rifornimento degli autoveicoli mentre si sta accertando la presenza di sostanze miscelate nel carburante, esenti o soggette a una diversa imposizione fiscale. Il titolare dell’impianto è stato denunciato per sottrazione dell’accisa sugli oli minerali, circostanza che gli consentiva, in concorrenza sleale, di vendere il prodotto a un prezzo inferiore rispetto agli altri distributori. Il provvedimento scaturisce da un’inchiesta della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere che si è vista accogliere dal gip del locale tribunale il provvedimento di sequestro preventivo.


Related posts