Blitz dei Nas in uno noto lounge bar. Sequestrati 30 chili di alimenti avariati

Blitz dei Nas in uno noto lounge bar. Sequestrati 30 chili di alimenti avariati

VITULAZIO – Nella mattinata di ieri, i Carabinieri del Comando Stazione di Vitulazio congiuntamente ai colleghi del Nas di Caserta, hanno proceduto al controllo di un noto bar ubicato nel centro urbano vitulatino. Nel corso del citato controllo, ad opera dei Carabinieri del Comando territoriale per la Tutela della Salute, sono state rilevate delle gravi carenze igienico-sanitarie e sequestrati circa 30 chilogrammi di alimenti del tipo ciambelle, dolci e preparati di rosticceria vari poiché venivano mal-conservati all’interno del bar. Il controllo evidenziava anche delle criticità igienico-sanitarie della struttura adibita a bar e che comportava delle diffide per l’adeguamento della stessa. A seguito dell’ispezione dei Carabinieri, condotta dal NAS di Caserta e dalla Stazione di Vitulazio, il titolare del tale, tale F.G., veniva denunciato in stato di libertà presso la Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere per la violazione della Legge 283 del 1962 che disciplina la igienicità della produzione e della vendita delle sostanze alimentari e delle bevande. La citata ispezione rientra in una più vasta attività di controllo dei Carabinieri del Nas nel settore alimentare con ispezioni a ristoranti, bar, punti ristoro, etc.


Related posts