Beatrice Zagaria stipendiava le cognate del boss Michele

Beatrice Zagaria stipendiava le cognate del boss Michele
image_pdfimage_print

Casal di Principe. Beatrice Zagaria garantiva lo stipendio alle cognate per conto del clan dei Casalesi. La donna era il ‘filo conduttore’ tra il capoclan Michele Zagaria e le cognate. Era questo il ruolo di Beatrice Zagaria, sorella del boss Capastorta, messo nero su bianco dalla Cassazione nelle motivazioni con cui i giudici hanno disposto la revisione della posizione proprio di Beatrice Zagaria ritenuta responsabile del “rafforzamento” del clan proprio attraverso l’erogazione del mensile alle mogli dei fratelli del boss, Francesca Linetti, Patrizia Martino e Tiziana Piccolo. In seguito Beatrice Zagaria è stata condannata a 6 anni e 8 mesi.

Related posts