Aversa, situazione critica al Plesso ‘Linguiti’ di Via De Chiara.

Aversa, situazione critica al Plesso ‘Linguiti’ di Via De Chiara.
image_pdfimage_print

Aversa. (Francesco Di Biase). La Preside aveva disposto, nella tarda serata di ieri, la chiusura dell’intera struttura, in attesa del sopralluogo dei tecnici comunali per accertare lo stato di sicurezza del plesso.

Nella nota emessa dall’Arch. Benadusi, che questa mattina ha visionato la struttura, si legge infatti :”è emerso che a seguito del degrado diffuso dei presidi deputati a garantire l’impermeabilizzazione dell’intera copertura dell’edificio (pavimentazione e manto di guaina bituminosa), gli ambienti destinati alle attività didattiche del 1° livello sono inagibili perché interessati da fenomeni infiltrativi”.

 Pertanto l’intero primo piano risulta inagibile e non idoneo all’uso scolastico, da ricondizionare con somma urgenza mediante le dovute opere di messa in sicurezza. Alla luce di ciò il Dirigente, Dott.ssa Tornincasa, non ha potuto far altro che disporre l’utilizzo del solo piano terra dell’edificio dando il via libera alle regolari attività didattiche esclusivamente per le classi prime e seconde, il giorno 9 Novembre, e per le classi quarte e quinte il giorno 10 Novembre.

Sono pienamente cosciente della gravità della situazione” commenta Tornincasail primo piano è inagibile e il numero delle aule al piano terra è di sole 10 compresa l’aula magna. La situazione è critica e altamente disagevole per tutti. Non ho i poteri per risolverla – conclude – ma solo quelli di operare una turnazione nella fruibilità del servizio in attesa che l’Ente comunale ripristini i requisiti di agibilità”.

Dalle parole della Preside sembra prospettarsi una turnazione pomeridiana delle attività almeno fino alla data di messa in sicurezza dell’edificio.

Related posts