Aversa, Mons. Angelo Spinillo: “I giovani sono la speranza viva della comunità”

Aversa, Mons. Angelo Spinillo: “I giovani sono la speranza viva della comunità”

Aversa. Lunedì 2 ottobre 2017, nella Chiesa Cattedrale di Aversa è ufficialmente partito il nuovo Anno Pastorale 2017-2018, ancora una volta improntato allo “sviluppo dell’attenzione all’educarci all’ascolto ed al dialogo con le giovani generazioni”. Mons. Angelo Spinillo ha presentato il nuovo anno pastorale diocesano le cui parole d’ordine sono “Uscire” e “Abitare”.

“Narrare la fede e vivere insieme la carità – ci dice il vescovo di Aversa – implica mettersi in dialogo con i più giovani che, nella comunità, sono una speranza viva, una domanda continua che ci viene rivolta per continuare ad andare avanti sulla via della vita”. Le attività pastorali si concentreranno sulla celebrazione di giornate significative come quella del Creato (già vissuta dal 4 all’8 ottobre), la giornata dei Poveri (19 novembre) e la settimana della Vita (dal 4 all’11 febbraio 2018), fino alla Festa dei Popoli (maggio 2018). “In questi momenti così intensi – conclude Mons. Spinillo – ci auguriamo di poter essere coloro che narrano gli uni agli altri ciò che hanno conosciuto nella fede: le grandi opere di Dio, la vocazione data a ciascun essere umano – in qualunque forma, linguaggio e tradizione – di poter essere partecipe del bene”.


Related posts