Aversa (Francesco di Biase). Tutto pronto per la ‘due giorni ‘ di screening oncologici organizzati dal comune di Aversa su proposta dell’assessore ai Servizi Sociali, Dino Carratu’, e in collaborazione con il distretto Asl di Caserta. Molte le città della Provincia che hanno già ospitato il sofisticato truck, attrezzato per lo screening e la prevenzione del tumore del colon retto, della mammella e della cervice uterina nonché per la campagna di diffusione dei vaccini obbligatori. ‘Fallo per chi ami ‘ è lo slogan della campagna di prevenzione che vedrà impegnati i medici Asl nella postazione di via Roma, nell’area antistante la Facoltà di Ingegneria, a partire dalle ore 09:00 di venerdì 17 novembre sino a sabato 18. Non si è fatto attendere il sostegno del Movimento Campania Libera, da sempre attento alle tematiche sociali, che ha confermato ampia disponibilità e partecipazione a questa importante iniziativa. “Siamo fieri ed orgogliosi – mi faccio portavoce dell’intero direttivo – di scendere in campo a sostegno dell’amministrazione e dei medici che parteciperanno a questo evento” commenta l’esponente del movimento Rosario Capasso. “È un dovere esserci, soprattutto quando parliamo di malattie oncologiche sempre più diffuse nel nostro territorio. Ricordo – conclude Capasso – che la prevenzione è una delle armi più efficaci per la lotta ai tumori”.