Augusto La Torre presenta il suo libro

camorfi
camorfi

Mondragone. E’ stato presentato al Nautilus di Varcaturo il libro “Il Camorfista” di Augusto La Torre, Edizioni Eritrea Napoli. All’evento ha partecipato il Gruppo Eritrea/SMC, con il direttore editoriale, Antonio Baiano e il giornalista Ferdinando Terlizzi, che ha curato la pubblicazione. “Il messaggio positivo del libro è – come ha detto il legale rappresentante di La Torre – che nella vita si può cambiare nonostante il difficile ruolo del pentito e dell’avvocato dei collaboratori di giustizia. Inoltre – ha spiegato – che non vi è stata minaccia nelle interviste rilasciate, si tratta solo di notizie false. Sono disponibile a qualsiasi confronto“.  Alla fine della presentazione si è parlato del “fine pena” di La Torre “non prima del 2020“.