San Felice a Cancello (red.cro.). Un incendio divampato verso le 23 che poi è continuato fino all’alba: sono state distrutte dalle fiamme due aziende di via Monticello Volpone al confine col territorio di Santa Maria a Vico. Uno scenario incredibile questa notte si è presentato davanti agli occhi del vigili del fuoco del distaccamento di Caserta e dei carabinieri della stazione locale. Le ditte coinvolte sono quella di materiale plastico di Clemente Passariello e quella di autotrasporti Gagliardi. L’incendio secondo una prima ricostruzione delle forze dell’ordine si è propagato nella ditta di proprietà di Passariello&Co. per poi invadere quella di Gagliari. E’ andato tutto distrutto. I due imprenditori sono stati ascoltati dai militari dell’Arma che nelle prossime ore continueranno ad indagare. La prima ipotesi è quella di un atto intimidatorio. Tanta la paura per i residenti del posto.

SEGUE AGGIORNAMENTO