Il sindaco Andrea Sagliocco

TRENTOLA DUCENTA – Arrestato il sindaco di Trentola Ducenta Andrea Sagliocco. L’operazione vede 17 indagati per la vicenda delle luminarie di Natale alla fornitura di fotocopiatrici negli uffici del Municipio. L’ordinanza della Procura di Napoli Nord parla chiaro: si tratta di affidamenti gestiti direttamente dal prinmo cittadino e da suoi fedelissimi. Per due degli indagati (tra cui il sindaco) sono scattati gli arresti domiciliari, mentre per altri 5 il divieto di dimora in provincia di Caserta e 8 l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Due sono invece indagate a piede libero.

Gli indagati nell’inchiesta sul Comune di Trentola Ducenta:
Andrea Sagliocco 1974 sindaco di Trentola Ducenta
Giovanni Addario 1982 San Prisco
Elena Bassolino 1968 Sant’Anastasia
Aurelio Costanzo 1983 Trentola Ducenta
Raffaele De Caprio 1965 Trentola Ducenta
Salvatore De Marco 1966 San Marcellino
Filomena Esposito 1967 Trentola Ducenta
Agostino Fabozzi 1958 Trentola Ducenta
Alfredo Fabozzi 1973 Aversa
Antonella Fabozzi 1975 Aversa
Saverio Fabozzi 1952 Trentola Ducenta
Mauro Felaco 1981 Casaluce
Saverio Griffo 1975 Trentola Ducenta
Luigi Letizia 1963 San Cipriano d’Aversa
Luigi Lorvenni 1968 Trentola Ducenta
Salvatore Mazzara 1973 Trentola Ducenta
Giuseppe Melucci 1966 Trentola Ducenta

Comunicato stampa Procura Napoli Nord