Area giochi di piazza Giovanni XXIII nel degrado, i grillini scrivono ai commissari

Area giochi di piazza Giovanni XXIII nel degrado, i grillini scrivono ai commissari

San Felice a Cancello. L’Associazione San Felice a Cancello in MoVimento in data 26 giugno scorso ha protocollato al Comune di San Felice a Cancello una richiesta di autorizzazione a riqualificare l’area giochi sita in Piazza Giovanni XXIII che, ad oggi, si trova in uno stato di completo abbandono e degrado. “Alcune giostrine, – dicono nella nota – tra l’altro, risultano danneggiate e sono pericolose per l’incolumità e la sicurezza dei bambini. L’istanza, corredata da tutta la documentazione necessaria e da rilievo planimetrico dei luoghi, prevedeva in modo dettagliato e preciso le modalità dell’intervento, specificando che il tutto sarebbe avvenuto a costo zero per le casse comunali tenendo conto del dissesto finanziario in cui versa il nostro Comune.
In data 15/07/2018 è arrivato l’esito favorevole dell’istruttoria da parte dell’Ufficio tecnico comunale, pertanto, la triade Commissariale, considerando positiva l’iniziativa volta al ripristino del decoro e della sicurezza dell’area giochi, ha dato finalmente il via libera. Orgogliosi ed entusiasti per questa bella sfida daremo inizio ad una raccolta fondi coinvolgendo tutte le associazioni presenti sul territorio che vorranno affiancarci in questo bellissimo progetto. Questo tipo di iniziativa sarà solo la prima di una lunga serie con l’unico obiettivo: recuperare e riappropriarci di tutti i luoghi pubblici di aggregazione e di incontro. San Felice a Cancello ha bisogno di ritornare a vivere e tutti insieme possiamo partecipare alla rinascita del nostro Comune”.

Related posts